Cosa vedere a Firenze, Pisa e Lucca

Visitare Lucca, Pisa e Firenze da Fiumaretta

Escursioni per tutta la famiglia tra arte, cultura e gastronomia

Chi dice Fiumaretta, dice mare e non c’è niente di migliore che trascorrere le tue vacanze a soli due passi dalla spiaggia e godere per tutto il tempo di tutti i suoi benefici: dalle passeggiate mattutine, alle nuotate nella baia, dalle mille possibilità di praticare gli sport acquatici fino a respirare la brezza marina dal proprio terrazzo al tramonto. E se ti dicessi che non sono sole queste le cose per scegliere una vacanza al mare a Fiumaretta? E che possiamo aggiungere un’abbondante dose di cultura,arte e gastronomia? Fiumaretta si trasforma in una meta perfetta dove mescolare relax, mare, divertimento e cultura.

Fiumaretta, una posizione privilegiata in riva al mare, vicina ai maggiori centri culturali

Grazie alla posizione privilegiata dei nostri appartamenti, a soli 50 metri dal mare, Fiumaretta è il luogo perfetto per trascorrere le tue vacanze estive. Ma se un giorno avessi voglia di esplorare i dintorni non mancano le possibilità, anzi sarà difficile scegliere.

Visitare Lucca, Pisa o Firenze? Tutte e tre per favore!

I nostri appartamenti al mare si possono facilmente raggiungere con macchina, treno e aereo. La loro vicinanza, solo 10 minuti in macchina dalle stazioni ferroviare di Sarzana e Carrara e dalle uscite autostradali e solo 30 minuti dall’aeroporto di Pisa Galileo Galilei, vi permette di muovervi in completa autonomia e senza stress tra le diverse località… in fondo è quello che si cerca durante le vacanze, relax e pochi contrattempi.

Allora vediamo come sfruttare al massimo il vostro tempo di villeggiatura e i consigli per visitare alcune tra le piu belle città della Toscana.

Un giorno tra Pisa e Lucca

Se decidete di raggiungere i nostri appartamenti al mare con la vostra macchina, vi raccomandiamo di lasciarla parcheggiata durante il vostro soggiorno, per poter godere di passeggiate a piedi e immergervi nello spirito della natura. Ora si, se volete addentrarvi nella Toscana vi raccomandiamo di accendere il motore ed esplorare le città di Pisa e Lucca in un solo giorno.

Cosa vedere a Pisa: non solo la torre

Protagonista indiscussa, la torre pendente è oggetto di tutte le foto dei visitatori. Con i suoi quasi 60 metri di altezza sovrasta la città e domina la meravigliosa Piazza dei Miracoli, uno sfondo da cartolina si presenterá ai vostri occhi al solo metterci piede. Dopo la fatidica foto con la torre pendente, vi consigliamo di proseguire per Piazza dei Cavalieri con la sua meravigliosa facciata, che oggi ospita la prestigiosa Università La Normale per poi arrivare sul Lungarno per godervi una passeggiata lungo il fiume, approffittando dei numerosi bar che ci sono per concedervi un aperitivo prima di riprendere la strada verso Lucca.

Visitare Pisa

Visitare Lucca: la cittá delle cento chiese

Lucca è detta anche citta delle cento chiese per l alto numero di edifici religiosi che si trova all’interno delle sue ben custodite mura cinquecentesche. Da non perdere la visita del Duomo e della Basilica di San Frediano. Non puo infine mancare una passeggiata nella famosa Via Fillungo, piena di ristoranti e bar e la visita alla bellissima Piazza dell’Anfiteatro dove chiedere un buon tagliere di salumi e formaggi accompagnato da un bicchiere di vino.

Sulla via del ritorno, potete percorrere il lungomare e perche no, fermarvi a Viareggio per una cenetta a base di pesce e vista mare. Da lì, in soli trenta minuti sarete gia arrivati a casa.

Firenze: museo a cielo aperto

Non importa dove si guarda, sempre incontrerai un’ opera d’arte.

Firenze è una di quelle città che non ha bisogno di presentazioni, nessuna parola potrebbe rendere giustizia alla sua bellezza. Un mix esplosivo di arte, cultura e gastronomia.

Facilmente raggiungibile con il treno e la macchina, Firenze puo essere visitata in un giorno, o se decidete di approfondire e visitarla piu a fondo vi consigiliamo pernottare una notte.

Si potrebbe fare un elenco di tutti i monumenti da non perdere, da Ponte Vecchio al Duomo, da Palazzo Pitti al Giardino di Boboli, dagli Uffizi a Palazzo Vecchio, ma questo gia lo trovate nelle guide turistiche. Invece di seguito vi diamo una piccola pista insider per conoscere Firenze da vero Fiorentino.

Cosa vedere a Firenze

Un caffè e cornetto alla Biblioteca dell’Oblate: la caffetteria di una delle Università di Firenze vi offre un contatto privilegiato del Duomo. Durante l’estate, quando non ci sono molti studenti, vi troverete un primo piano della cupola del Botticelli, vi sembrerà quasi di toccarla. Un angolo della città a molti sconosciuto.

Santo spirito: negozi vintage e locali dove perdersi, fuori dai tipici circuiti turistici per finire nella sua piazza ricca di bar. Sosta obbligata per un veloce aperitvo.

Il giardino delle rose, pochi lo conoscono, forse solo i locali. Situato ai piedi di Piazzale Michelangelo, questo giardino dall’entrata gratuita vi stupirá con lo skyliner della città. Con il suo angolo zen e le opere di Folon, è ideale per una sosta di relax senza molti turisti e ammirare Firenze in tutta la sua bellezza.

Firenze a 360 gradi? Si, ma dalla Torre di Arnolfo. Questa magnifica torre che si staglia da Palazzo Vecchio domina la città e vi offre una vista completa delle sue meraviglie dai suoi quasi 100 metri di altezza. Ogni singolo scalino merita lo sforzo.

E poi, Firenze è una buon piatto di pasta stirato a mano, una bistecca succolenta, le sue cantine con vini conosciuti in tutti il mondo, il gelato artigianale, il famoso cocktail Negroni, le manifestazioni storiche in costume che si alternano nei week end di Giugno. Firenze è Leonardo da Vinci, Botticelli e Giotto. È una continua caccia al tesoro per trovare il prossimo capolavoro che vi sorprenderà davanti agli occhi.

Firenze va respirata, a fondo.

Articoli correlati
Come visitare le cave di marmo di Carrara
Come visitare le cave di Marmo di Carrara

Le cave di Carrara sono un luogo maestoso situato sulle Alpi Apuane, ampiamente visibile dalla costa in cui da secoli viene estratto il tipico marmo bianco conosciuto in tutto il mondo. La spettac[...]